mercoledì 5 marzo 2014

Tozzetti cioccolato e frutta esotica

Ciao a tutti!Come state??scusate l'assenza dal blog ma qui le giornate si fanno sempre più dure....la laurea si avvicina....se tutto va bene fra due settimane sarò Dottoressa! : ) Quindi ho passato giorni che sembrano infiniti in attesa delle ultime correzioni, giorni all'università a consegnare documenti vari ecc ecc.....fino a ieri quando finalmente la tesi è stata approvata e ho avuto anche una prima soddisfazione: l'assistente che mi ha seguito ha detto che ho fatto un buon lavoro!Ora speriamo che la discussione vada bene e che la tesi piaccia anche al professore!
Lo so che il mio blog è stato un pò "alternativo" questo mese infatti non troverete né frappe né frittelle carnevalesche...diciamo che sono stata costretta ad essere alternativa proprio per la mancanza di tempo....la ricetta che vi propongo oggi infatti è abbastanza semplice e veloce....e se devo dirla tutta mi è servita a scaricare l'ansia e la tensione da "attesa delle correzioni dell'assistente sull'ultimo capitolo della tesi"...sono i tozzetti al cioccolato con frutta tropicale....non vi preoccupate gli ingredienti sono molto facili da reperire infatti la frutta tropicale che serve non è altro che ananas, papaya e mango disidratati che si trovano al supermercato (io ho comprato proprio il "tropical mix", ma se non lo trovate va bene anche solo l'ananas).
Iniziamo.....



Per circa 50 tozzetti

310 gr di farina
200 gr di zucchero
3 uova + 1 per spennellare
120 gr di cioccolato al latte
60 gr di frutta esotica essiccata (tropical mix)
2 cucchiai di cacao in polvere
1 cucchiaino di lievito 
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
un pizzico di sale

Sbattete con la frusta le 3 uova, lo zucchero e l'estratto di vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete la farina, il cacao e il lievito setacciati, poi il pizzico di sale e mescolate bene. Infine aggiungete il cioccolato tritato grossolanamente e la frutta tropicale tagliata a pezzettini.
Con l'impasto ottenuto formate tre filoncini larghi circa 5 cm e alti 2, poneteli su una teglia ricoperta di carta forno (l'impasto sarà consistente ma non lavorabile con le mani quindi per formare i filoncini vi dovrete aiutare con un cucchiaio). Spennellate i filoncini con l'uovo sbattuto e infornate a 180° per circa 20 minuti. A questi punto sfornate, lasciate intiepidire qualche minuto e tagliate i filoncini diagonalmente per formare i tozzetti. Infornate nuovamente per altri 20 minuti circa.



5 commenti:

  1. ma che buoni francesca...adoro i biscottini così...
    e in bocca al lupo per la laurea!!
    a presto

    RispondiElimina
  2. ciao Francesca, capito qui per caso.. le prossime volte non saranno più per caso, perchè mi hai fatto sorridere e cucini un sacco di cose buone! in bocca al lupo per la tua laurea! a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!Valeria, piacere di conoscerti!Sono contenta ti sia piaciuto il blog!
      A presto!

      Elimina